legge sabatini

Legge Sabatini 1329/65 e Sabalease o Saba-Leasing
La legge Sabatini è nata per incentivare e favorire gli acquisti tramite finanziamenti da parte delle piccole e medie aziende.
Tale legge prevede la possibilità di acquistare beni strumentali sino a 2.400.000 euro e il vantaggio rispetto alle diverse tipologie di finanziamento agevolato alle aziende st nel fatto che oltre a offrire un tasso vantaggioso offre la possibilità di dilazionare l'investimento fino a 7 anni (di cui massimo 2 di pre-ammortamento).
L'apertura di una pratica di questo tipo va effettuata presso una banca concessionaria.


Il SabaLease o Saba-Leasing non è altro che l'unione fra la Legge Sabatini con operazioni in leasing. In questo modo l'acquisto di beni e macchinari, secondo la zona, può essere assolto al 100% dai fondi pubblici così da favorire lo sviluppo aziendale nelle aree meno avanzate.